Archivio mensile:febbraio 2011

OGGI NEL PARCO

 

29967274.jpg

 

 

Assorta in mille perché

porgo docile le guance

alla carezza del sole.

Panchine solitarie

fan da testimoni all’indolenza

mentre guardo il mio cane,

orologio del mio tempo.

Dietro me una vita

e nel futuro,

chimere non longeve dell’ignoto

si fanno spazio con vigore

tra cumuli d’incertezze.

Il parco è silenzioso,

solo il grugare dei piccioni

rompe l’incanto per la fame,

come a cancellare prepotenti

il volo dei miei timori.

Da oggi, senza convinzione,

aspetterò i domani che verranno,

prima che tramonti il sole.